Capelli corti ricci da donna

capelli corti ricci

CAPELLI CORTI RICCI DA DONNA

A torto si considerano i capelli ricci difficili da gestire, infatti con il giusto consiglio, come riferiscono i nostri parrucchieri JustB, si creano nuovi look per uno stile unico e speciale per dare alla tua chioma ribelle qualcosa in più che la renderà fashion style.

Sei stanca dei soliti capelli ricci? Dacci un taglio!

Se hai deciso di fare un radicale cambiamento o semplicemente vuoi tagliare i tuoi capelli ricci, ci sono un’infinità di tagli corti per capelli ricci da donna che puoi sperimentare, indipendentemente dalla forma del tuo viso. Sia che tu l’abbia tondo, ovale o lungo puoi contare su tantissimi tagli corti per capelli ricci che ti valorizzeranno al meglio.

La cosa importante, come dicono i nostri esperti parrucchieri JustB, è valutare prima del taglio la tipologia dei tuoi capelli ricci, perchè infatti sappiamo che i capelli ricci non sono tutti uguali. Bisogna capire come saranno la forma, l’ondulazione e il volume della tua capigliatura dopo il taglio, in modo da creare il tuo hairstyle perfetto. 

I tagli corti ricci vengono eseguiti sui capelli asciutti perché così si ha una reale visione della lunghezza che si sta tagliando. 

capelli corti ricci

Cerchi una vera rivoluzione per i tuoi capelli?

I tagli per capelli corti ricci passano dal taglio asimmetrico fino ai tagli cortissimi ricci che sempre e comunque valorizzano la tua femminilità. 

Capelli corti ricci i tagli asimmetrici

Questo taglio corto da donna è sempre più richiesto dalle giovani dalla personalità molto frizzante che amano uno stile particolare.

Non tutti questi tagli corti ricci sono facili da gestire; così se ad esempio sceglierai un taglio corto con una marcata differenza di lunghezza tra la parte destra e sinistra del viso, devi essere consapevole che avrai bisogno più spesso del parrucchiere.

Inoltre se ti stancherai di questa acconciatura devi tenere presente che ci vorrà del tempo prima che la tua chioma riacquisti la sua forma originale. 

I tagli per capelli corti ricci asimmetrici sono il top per il periodo estivo. Infatti quando le giornate sono roventi e il caldo ti opprime, queste acconciature ti permettono di affrontare al meglio tutti i momenti della giornata, dal lavoro allo svago.

Insomma questo taglio è un must se cerchi uno stile alternativo e fuori dagli schemi, senza rinunciare alla tua femminilità. Sarà il valore aggiunto che stai cercando. 

Puoi provare diverse acconciature per i capelli ricci, dalle semirasate, alle spettinate con ciuffo lungo o corto

Con le acconciature per capelli ricci spettinate con il ciuffo corto ti potrai sbizzarrire: da quella che presenta il frangione sul viso, lasciando corto il resto dei capelli, in modo uniforme, oppure alternando ciuffi lunghi e corti, o ancora portando un ciuffo lungo da un lato del viso e i capelli corti dall’altra.

Come esaltare la tua femminilità con i tagli per capelli corti ricci?

Per i tagli dai capelli corti ricci le tendenze suggeriscono hairstyle sbarazzini e dinamici, adatti a non soffocare la chioma ribelle, ma, anzi, a valorizzarla al meglio. Il taglio corto punta al volume e alla leggerezza per un look brioso e frizzante. 

La raffinatezza e la sensualità del riccio non si perdono con un taglio corto, anzi questo potrebbe meglio valorizzare la naturale bellezza di una capigliatura ribelle e vaporosa. 

Scopriamo i tagli per capelli corti ricci

Taglio flou

Questo taglio corto presenta dei riccioli scomposti, con un accenno di frangia. I ricci faranno emergere la tua frizzante personalità. Se sei sbarazzina e sportiva hai trovato il tuo nuovo look.

Taglio caschetto o carrè 

Se invece sei una donna che ama la tradizione e non vuoi osare troppo, i tagli corti ricci classici come il carrè o il caschetto faranno al caso tuo. Il carrè si presenta più lungo davanti e corto dietro, mentre il caschetto ha la stessa lunghezza che arriva circa sopra alle orecchie.

Entrambi i tagli, con i riccioli scomposti che si muovono in libertà, creano un effetto morbido e naturale che dona un fascino unico al tuo viso per renderti più chic e femminile. 

Tagli ricci per capelli cortissimi

Vuoi un look sbarazzino? Questi tagli sono all’ultima moda e sono l’ideale per chi vuole cambiare in modo radicale il proprio aspetto e rivoluzionare il proprio look. Donano un aspetto ribelle, ma nello stesso tempo sono eleganti e sfiziosi.

Per molte donne i capelli ricci sono spesso ingestibili, ma con tagli cortissimi ricci non avrai più problemi. 

Si portano in maniera casual e spettinata: questi tagli corto stanno spopolando tra le donne di tutto il mondo perchè regalano un effetto sbarazzino e spensierato che ti farà sembrare più giovane.

Si possono eseguire dei tagli cortissimi lasciando i capelli mossi in modo naturale con la riga al centro o laterale.

Il bob asimmetrico è un taglio capelli che arriva sopra le orecchie, ricorda il caschetto, ma ha qualche scalatura; è molto originale se portato con il ciuffo lungo davanti.

Oppure puoi rasare completamente i capelli dietro lasciandoli più corti davanti o rasarli solo da un lato. In ogni caso se vuoi osare questi tagli cortissimi ricci sono fatti per te. 

Hai già i capelli corti ricci e vuoi cambiare?

Il taglio corto capelli ricci PIXIE è perfetto per te. Prevede capelli più corti dietro e più lunghi davanti, ma una variante sbarazzina si può ottenere lisciando la parte iniziale del ciuffo e lasciando il resto dei capelli ricci. Con il PIXIE CUT avrai un look giovanile e il tuo viso ne trarrà giovamento.

Puoi portare i capelli con o senza frangia, con frangia lunga o corta, meglio se laterale. Il ciuffo laterale deve essere molto sfilato, mentre l’altra parte va bilanciata rasandola, altrimenti sarà simile ad un caschetto classico.

Avrai un PIXIE CUT capelli ricci che valorizza al meglio i tuoi capelli se il ciuffo viene sollevato al centro della nuca e portato all’indietro per creare l’effetto cresta.

Il taglio capelli ricci BOB CUT invece si presenta con capelli più sfilati ed è l’ideale per te se non vuoi rischiare l’effetto crespo e capelli gonfi. Con la riga laterale dà un tocco di eleganza, con la frangia un aspetto più moderno. La scalatura permette di valorizzare i tuoi ricci in modo naturale.

Se invece ami la tradizione e non vuoi sbilanciarti troppo, ti consigliamo il taglio capelli ricci asimmetrci e irregolari per dare volume e libero movimento ai tuoi capelli.

I tuoi ricci sono fittissimi?

Niente paura, se hai i capelli ricci corti tipo afro, con ricci fittissimi e stretti, difficili da tenere a bada, hai l’imbarazzo della scelta: puoi osare un quasi rasato, oppure scalarli molto e creare volume sulla parte alta della testa.

capelli corti ricci

La piega ideale per i capelli corti ricci

Se hai i capelli ricci scalati, in pochissimo tempo sarai perfetta e in ordine: ogni mattina basta bagnare le punte e utilizzare il phon per dare volume. In questo modo apparirai sempre impeccabile.

Se vuoi una testa riccia corposa con boccoli ben definiti, vuoi essere sempre perfettamente in ordine e sentirti al top, dovrai seguire alcuni accorgimenti. Quando lavi i capelli, usa il balsamo per districare i ricci, ma mettilo solo sulle punte per non penalizzare l’asciugatura, appesantire e provare i tuoi capelli del loro volume naturale.

Le spazzole sono bandite durante e dopo l’asciugatura dei capelli. Sarà perfetta la spazzola con setole naturali per districare i tuoi capelli prima di asciugarli oppure potrai utilizzare un pettine a denti larghi, direttamente sotto la doccia quando c’è il balsamo in posa.

Per asciugare la tua chioma puoi avvalerti di un diffusore che userai direttamente sui tuoi capelli rigorosamente a testa in giù senza muoverli, lasciando che il getto caldo li asciughi. Quando saranno a testa in giù, passerai le mani in mezzo alla tua capigliatura, scompigliandoli…e voilà, sarai fantastica! Avrai un aspetto pazzesco!

I capelli ricci subiscono l’umidità così il volume viene penalizzato, ma se ti metterai a testa in giù e frizionerai i capelli velocemente, li ravviverai al massimo. Poi una spruzzatina di lacca e via, saranno liberi come il vento!

Infine, ma non per ultimo, ricordati di nutrire i tuoi capelli con olio di semi di lino e olio lucidante in piccola quantità. Addio all’effetto crespo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *